.:: Si.Camera ::.

Home > In evidenza > CdC di Nuoro: seminari per l'alternanza scuola-lavoro, orientamento al lavoro e placement

CdC di Nuoro: seminari per l'alternanza scuola-lavoro, orientamento al lavoro e placement

“Orientamento al lavoro e alle professioni”: questo il titolo dell'innovativo servizio avviato dalla Camera di commercio di Nuoro, nell'ambito delle linee progettuali del Fondo di perequazione 2016. Si tratta di un piano di coinvolgimento rivolto agli studenti, che punta ad avvicinarli al mondo del lavoro e a facilitarne l'inserimento, fornendo una serie di strumenti operativi anche grazie all'assistenza di SiCamera. 
 
Negli ultimi anni il ruolo delle Camere di commercio sui temi dell’orientamento, dell’alternanza scuola-lavoro e dell’incontro domanda-offerta di formazione e lavoro si è progressivamente ampliato e rafforzato, anche per effetto dei provvedimenti normativi che hanno riconosciuto al sistema camerale specifiche competenze e funzioni anche in tale ambito. Le Camere svolgono quindi un importante ruolo di punto di snodo tra il sistema dell'istruzione e della formazione e il sistema imprenditoriale dei territori. 
 
Con la Legge di bilancio 2019, i percorsi di alternanza scuola-lavoro sono stati rimodulati valorizzando il ruolo dell'orientamento e rinominati in “percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento”. Tali percorsi vengono progettati, realizzati e valutati sulla base di convenzioni attuate dagli istituti scolastici con enti – pubblici o privati – come le Camere di commercio. 
 
SiCamera accompagna l'impegno della CdC di Nuoro nell’organizzazione presso l’ente camerale di un servizio innovativo di “Orientamento al lavoro e alle professioni” che favorisca nel lungo termine l’inserimento occupazionale di laureati, diplomati e apprendisti.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Le azioni previste – individuate sulla base dei fabbisogni delle imprese e degli ambiti di intervento scelti dall’ente – comprendono:
  • attivazione di un gruppo di lavoro a livello provinciale, composto da rappresentanti del sistema camerale, sistema scolastico e formativo, associazioni di categoria, per la coprogettazione e il monitoraggio dello stato di avanzamento del progetto e del grado di conseguimento dei risultati;
  • progettazione e organizzazione di: seminari per l’orientamento al lavoro, la ricerca attiva e il sostegno all’ingresso nel mondo del lavoro; di seminari sulla cultura di impresa; di testimonianze aziendali a scuola; di esperienze di affiancamento e osservazione diretta ai fini orientativi; di visite aziendali (“Impresa Porte Aperte”) e in Camera di commercio.
 
Il primo ciclo di seminari dedicati a“Alternanza scuola-lavoro, orientamento al lavoro e placement” è partito giovedì 9 maggio 2019, con interventi sull'utilizzo dei social network dedicati alle reti professionali, gli strumenti per “vendere” la propria professionalità sui social, la compilazione del curriculum su Linkedin ed alcune testimonianze di impresa.
 
 
 
Data di pubblicazione 10/05/2019 11:21
Data di aggiornamento 10/05/2019 12:35