Formazione aspiranti Segretari Generali delle Camere di commercio

Di seguito tutte le informazioni utili per conoscere i dettagli e le modalità di partecipazione alla Formazione per Segretari Generali delle Camere di commercio (non iscritti all'elenco - ai sensi del D.M. 230/2012 - art. 8, lett. f), scarica qui il modulo di iscrizione.

Quadro di riferimento

Il decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 26 ottobre 2012, n. 230 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 2 gennaio 2013, n.1) indica i requisiti di professionalità, gli obblighi formativi e i criteri per l’espletamento della selezione, da parte di un’apposita Commissione, ai fini dell’iscrizione nell'elenco ministeriale dei soggetti che possono essere nominati Segretari Generali di Camere di commercio.

La partecipazione all’attività formativa organizzata a cura di Unioncamere rientra tra i titoli validi per l’assegnazione di un punteggio ai fini dell’iscrizione nell’elenco dei Segretari Generali e prevede l’attribuzione di un punteggio massimo di 10 punti complessivi (art. 8, comma 4, lett. f) del D.M. 230/2012) in sede di selezione nazionale.

Finalità e destinatari del corso

La linea di formazione, destinata a dirigenti esperti che lavorano in pubbliche amministrazioni/strutture pubbliche (esperienza triennale) o aziende private (esperienza quinquennale) con una buona conoscenza del Sistema Camerale, è diretta ad assicurare un livello di conoscenze e competenze in linea con il ruolo apicale rivestito dal Segretario Generale nella gestione dell’Ente camerale, ed è organizzata secondo modalità tali da favorire la più ampia partecipazione, tenendo conto degli impegni connessi alla posizione ricoperta.

Il Corso si svolge in autoformazione (fruizione lezioni in asincrono) e i partecipanti possono fruire liberamente, sulla base delle proprie disponibilità di tempo, dei diversi contenuti formativi. Tutte le attività didattiche svolte online sono oggetto di tracciamento, ai fini della attestazione della fruizione dei contenuti del corso da parte dei partecipanti.

Sono previsti contenuti formativi avanzati ed a carattere specialistico, al termine è rilasciato un attestato di frequenza con assegnazione di un punteggio secondo le modalità previste.

Le attività formative - sulla base dei criteri e dei requisiti previsti dal DM 230/2012 - sono curate dall’Unioncamere, che ne affida a noi l’organizzazione e la gestione, ovvero:

  • Progettazione formativa e metodologica dei percorsi
  • Identificazione della faculty
  • Organizzazione delle attività
  • Assistenza contenutistica e tecnica ai partecipanti
  • Monitoraggio fisico e qualitativo

L'investimento formativo è assunto, dunque, quale metodo permanente per assicurare il continuo adeguamento delle competenze, il consolidamento di logiche e metodi di gestione improntati al risultato, lo sviluppo dell'autonomia e della capacità innovativa propri del Segretario generale.

Faculty

Il corpo docente è costituito da docenti (dirigenti camerali/testimoni istituzionali) che, per ogni modulo formativo, assicurano il giusto mix di conoscenze teoriche ed esemplificazioni operative finalizzando l’intervento formativo al rafforzamento delle competenze specifiche legate al ruolo apicale nell’organizzazione camerale.

Compongono la Faculty: 

  • Segretari generali che maggiormente negli anni hanno seguito le tematiche oggetto di studio; 
  • Professionisti che, nell’ambito della formazione destinata al sistema camerale, sono diventati un punto di riferimento per la propria competenza e conoscenza delle Camere di commercio; 
  • Dirigenti e funzionari del sistema camerale con approfondita conoscenza del funzionamento degli enti

Contenuti del corso

  • Percorso base: 5 moduli per un totale di 18 ore. Al termine del corso è prevista una prova di verifica di apprendimento on line che consiste in un questionario con domande a scelta multipla e risposta singola.
    Viene rilasciato attestato di partecipazione valido per l'ottenimento di punti in sede di selezione nazionale per l'iscrizione all'Elenco dei segretari generali.
     
  • Percorso Avanzato: 12 moduli per un totale di 42 ore. Al termine del Percorso è prevista una prova di verifica di apprendimento on line che consiste in un questionario con domande a scelta multipla e risposta singola.
    Viene rilasciato attestato di partecipazione valido per l'ottenimento di punti in sede di selezione nazionale per l'iscrizione all'Elenco dei Segretari Generali.

Modalità di valutazione

La partecipazione all’attività formativa prevede una valutazione espressa in trentesimi, ed un punteggio massimo attribuibile pari a 30/30:

  • percorso base, test on-line consistente di 30 domande a risposta multipla, con correzione automatica e un punteggio di 0,3/30 per ogni risposta esatta ed un punteggio minimo da conseguire;
  • percorso avanzato, test on-line consistente di 40 domande a risposta multipla, con correzione automatica e un punteggio di 0,3/30 per ogni risposta esatta ed un punteggio minimo da conseguire.

Infine, è prevista – a scelta degli iscritti – una prova finale, in presenza, consistente nell’analisi e risoluzione di un caso pratico ed un colloquio individuale, e un punteggio massimo di 9/30 (valutazione a cura di una Commissione all’uopo istituita).

Non potranno accedere alla prova finale i soggetti che avranno preso parte al solo percorso base. Di seguito il prospetto che ricapitola prove e relativi punteggi:

VALUTAZIONE ATTIVITÁ FORMATIVA
(max 30/30)
Percorso base max 9/30
Percorso avanzato max 12/30
Prova finale max 9/30


Metodologia didattica

La metodologia didattica si fonda su logiche chiare e coerenti con le importanti innovazioni che si sono succedute negli ultimi anni nella Pubblica Amministrazione:

  • Progressività: attraverso un percorso che parta da una formazione base e si sviluppi su livelli di preparazione avanzata;
  • Certificazione dell’apprendimento: attraverso una prova valutativa basata su una prova pratica ed un colloquio individuale.

I partecipanti possono frequentare liberamente le lezioni, sulla base delle proprie disponibilità di tempo, dato che, tutte le attività didattiche sono svolte on-line e sono oggetto di tracciamento, ai fini della attestazione della fruizione dei diversi moduli.

Modalità d'iscrizione

È possibile iscriversi al corso in qualsiasi momento, scaricando l'apposito modulo (clicca qui per scaricarlo).

La domanda, compilata in ogni sua parte e firmata, secondo il modulo d’iscrizione allegato, deve essere corredata della seguente documentazione:

  • attestazione dell’esperienza professionale (per gli Aspiranti Segretari Generali non iscritti all’elenco);
  • copia del documento di identità;
  • copia del bonifico.

La domanda deve essere inviata a: direzione@sicamera.camcom.it indicando in oggetto: ISCRIZIONE PERCORSO FORMATIVO ASPIRANTI SEGRETARI GENERALI.

Quote di iscrizione ai percorsi: 

  • la quota di iscrizione Percorso Aspiranti Segretari genarli [Percorso Base + Percorso avanzato] è di euro 250,00 + IVA (pari ad Euro 305,00);

É possibile iscriversi anche ad uno solo dei due percorsi (Base/Avanzato):

  • La quota di iscrizione Percorso Base è di euro 100,00 + IVA;
  • La quota di iscrizione al Percorso Avanzato è di euro 150,00 + IVA. Tutti gli iscritti riceveranno, via mail, comunicazione con credenziali ed istruzioni per fruire il corso.

Per approfondire

Scopri tutte le nostre iniziative per la formazione e la crescita professionale dedicate al personale delle Camere di commercio.

Creato il   26/01/2022 - 10:08

Modificato il   26/01/2022 - 10:59